Cosa devi sapere prima di viaggiare in Arabia Saudita

Arabia Saudita - Consigli per organizzare un viaggio on the road

Quando ho iniziato ad organizzare il viaggio in Arabia Saudita sono stata molto in difficoltà perchè in rete le informazioni sono scarse, sembra che nessuno abbia viaggiato in questo meraviglioso Paese.

Ho allora acquistato una guida, quella della  Lonely Planet è di circa 52 pagine: un depliant ha piu’ pagine!

Spero quindi che queste informazioni raccolte possano esservi utili se anche voi deciderete di andare in Arabia Saudita

Arabia Saudita Consigli - Come arrivare

Dall’Italia è molto comodo raggiungere l’Arabia Saudita, ci sono numerosi voli su Jeddah e Riyadh in partenza da Venezia.

Noi abbiamo viaggiato con Wizz Air partendo da Venezia e trovando tariffe molto convenienti. Anche Saudia vola dall’Italia con prezzi leggermente piu’ alti.

Se decidete di partire da Venezia e la raggiungete in auto, comodissimo è il parcheggio dell’aeroporto: ci sono tariffe differenti a seconda della zona di parcheggio. Ricordatevi: se prenotate prima costa meno!

Appena si entra nello spazio aereo Arabo, si viene avvisati che non è piu’ possibile consumare alcoolici nè mangiare carne di maiale.

All’arrivo in aeroporto vi verranno controllati i documenti, scattata una foto e prese le impronte digitali. 

Voli Interni

L’Arabia Saudita è uno stato molto grande pertanto se non avete molto tempo vi capiterà di prendere un volo interno per spostarvi all’interno del paese. Le compagnie aeree che effettuano voli interni sono: Saudia, Flynas e Flyadeal, Solitamente flynas e flyadeal sono piu’ economici ma fate preventivi perchè anche Saudia ha tariffe competitive e offre consumazioni a bordo. 

Noi abbiamo provato tutte e tre le compagnie, i voli sono sempre stati puntuali e gli aerei in ottimo stato.

Documenti e Visto

I cittadini italiani che si recano in Arabia Saudita devono essere in possesso del passaporto con validità residua di almeno sei mesi, inoltre devono essere in possesso di un visto turistico che deve essere richiesto online tramite il sito https://visa.visitsaudi.com

Collegatevi al sito e seguite le indicazioni, la procedura è semplice, ricordatevi di stampare il visto e portarlo con voi.

Con il visto troverete una serie di norme comportamentali da seguire e le relative pene, es. indossare abiti impropri in luoghi pubblici comporta una multa di 100 SAR.

Jeddah

Dogana

Prima della partenza avevo letto cose terribili, non si possono portare riviste occidentali, non si possono portare libri, le medicine sono consentite solo con la ricetta del medico redatta in inglese, …….

Pertanto, oltre ad evitare di portare riviste, libri, ….. ero un po’ timorosa per il controllo bagagli. Non so se è sempre cosi’ o se siamo stati particolarmente fortunati ma nessuno ha controllato i nostri bagagli

Arabia Saudita Consigli - Noleggio Auto

Il noleggio auto è consentito ai cittadini stranieri purchè in possesso di patente internazionale. Troverete moltissime agenzie di noleggio al vostro arrivo in aeroporto. Potete provare a fare un preventivo qui.

Potete richiedere la patente internazionale direttamente ad una scuola guida, ricordatevi di farlo per tempo, ci vogliono circa quindici giorni, il costo è di circa 100 euro.

Arabia Saudita Consigli - Taxi

In Arabia Saudita, oltre ai taxi ufficiali si puo’ utilizzare l’app di Uber e l’app di Careem, quest’ultima leggermente piu’ economica. Prima di partire scaricatevi entrambe le app e poi confrontate il costo che vi propongono entrambe. Ci siamo trovati molto bene con entrambe le compagnie, l’unico difetto è che pochi parlano inglese e quindi comunicare non è semplice.

I taxi verdi hanno il tassametro, prima di salire verificate che lo attivino.

Dall’aeroporto di Riyad al centro della città occorrono circa 30 minuti e il costo è di circa 100 SAR.

Arabia Saudita Consigli - Valuta

La valuta ufficiale è il ryal saudita (SAR). Un SAR equivale circa a 0,25 euro.

La carta di credito è accettata ovunque, non avrete quindi bisogno di prelevare grandi quantità di contante.

Troverete ATM e cambi valuta anche in aeroporto.

Lingua

La lingua ufficiale è l’arabo. L’inglese è comunque parlato da molti, non avrete difficoltà nel farvi capire.

Ricordate che le indicazioni, i nomi degli hotel, ….. scritti nella nostra lingua non sono comprensibili dagli arabi, cercate quindi di avere sempre il nome arabo dell’hotel e dell’indirizzo.

Ora

Il fuso orario dell’Arabia Saudita è due ore avanti rispetto all’Italia (un’ora quando in Italia vige l’ora legale). Quando a Riyadh sono le 12, perciò, a Roma sono le 10 del mattino (le 11 quando in Italia è in vigore l’ora legale).

Arabia Saudita - Riyadh - Quartiere di Diriyah

Arabia Saudita Consigli - Norme Comportamentali

A tutti, uomini e donne, è richiesto un abbigliamento decoroso. Capi aderenti (sia magliette sia leggings) o con scritte e immagini che alludono a discriminazione, razzismo, pornografia, turpiloquio o consumo di droghe sono assolutamente da evitare. Nei luoghi pubblici le donne non sono tenute a indossare né il velo né l’abaya (la tunica nera che copre tutta la figura), ma spalle e ginocchia devono essere coperte. Ero preoccupata prima di partire perchè non sapevo quali capi prendere in valigia, un paio di pantaloni larghi e una maglia maniche corte sono perfetti.

In pubblico le manifestazioni di affetto non sono consone alla tradizione locale, nemmeno quelle fra coniugi e nemmeno quelle tra madre e figlio. 

Alcool:  è vietato importare, acquistare, vendere e consumare alcolici.

Sanzioni: sono previste sanzioni per chi ascolta musica ad alto volume, getta rifiuti, è vestito in modo indecoroso, espone simboli, scatta fotografie e video senza permesso

Arabia Saudita Consigli - Viaggiatori non musulmani

Ora della preghiera: i negozi e i locali devono chiudere i battenti negli orari delle preghiere, si recitano cinque volte al giorno e durano circa trenta minuti: all’alba, a mezzogiorno, a metà pomeriggio, al tramonto e dopo il tramonto. Puo’ capitare che all’orario di cena trovate tutto chiuso, non disperate è solamente l’orario di preghiera. Aspettate un po’ e vedrete tutti i locali riaprire e riprendere l’attività.

Divieto d’accesso alle città sante: per i non musulmani la città della Mecca è vietata. E’ possibile invece visitare Medina, per accedervi è richiesto un abbigliamento “musulmano”.

Ingresso alle moschee: solitamente è possibile accedere alle moschee anche se non si è musulmani. Non è consentito entrare nella sala di preghiera.

Arabia Saudita Consigli - Alloggi

Le camere d’hotel sono in realtà suite: hanno un salotto con divani e mega televisore, un bagno e una camera.

Se volete che vengano a pulire la camera dovete chiederlo alla reception altrimenti non lo fanno.

Booking.com

Arabia Saudita Consigli - Internet

Tutti gli alberghi hanno il wifi e anche molti locali. E’ comodo disporre di un collegamento internet anche durante gli spostamenti, per questo motivo ti consiglio di acquistare una SIM. In aeroporto sono in vendita al terminal 2. Ci sono varie compagnie con costi e coperture differenti, Informatevi su qual’è la migliore in base al vostro itinerario, alcune hanno una buona copertura al nord, altre al sud.

Umluj

Arabia Saudita Consigli - Acquisti

I souvenir piu’ belli li ho visti a Ryad. Generalmente vendono bruciatori per l’incenso, stoffe, ……

I centri commerciali sono generalmente piu’ cari rispetto ai negozi locali. Nei primi si trovano marche internazionali mentre nei secondi si trovano prodotti “locali” altrettanto buoni e meno costosi.

Ricordatevi che nei suq e nei negozi che vendono souvenir è considerato normale contrattare.

I venditori non sono molto insistenti, come puo’ essere nei suq di Marrakech, forse perchè non sono ancora molto abituati ai turisti.

Arabia Saudita - Tabuk - Wadi Disah
 

Se invece preferisci partecipare ad un tour organizzato, dai un’occhiata qui. 

Ce ne sono di tutti i tipi, anche in italiano.

Seguiteci anche sui social

Lascia un commento