Marocco – Viaggio on the road

Marocco - Viaggio on the road

Un viaggio fai da te in Marocco visitando il sud di questo magnifico paese, al di fuori dei soliti itinerari turistici per scoprire la vera essenza del paese e dei suoi abitanti.

Abbiamo percorso 2000 km a bordo di una panda, abbiamo guidato in città trafficate e su strade deserte, abbiamo attraversato il deserto, surfato sull’oceano, bevuto il famoso the alla menta, dormito sotto un cielo pieno di stelle, ………

Non vi nascondo che, fatto in luglio, non è un viaggio “facile” in quanto il caldo non vi darà tregua, ma visitare questi luoghi con pochi turisti vi ripagherà con emozioni incredibili. I colori e il fascino del Marocco mi hanno fatto innamorare di questo paese e sono certa che conquisteranno anche voi. E’ uno dei viaggi piu’ belli fatti, al pari del meraviglioso viaggio in Botswana.

Siamo atterrati ad Agadir e partiti in direzione di Marrakech sotto una tempesta di sabbia: il nostro primo contatto con il deserto

Koutobia
Koutobia

Abbiamo lasciato Marrakech e ci siamo diretti a Ait-Ben-Haddou, il ksar è protetto dall’Unesco come Patrimonio dell’umanità

Una breve sosta a Ouarzazate, la Hollywood del Marocco

Prima di attraversare le gole del Dades e immortalare la famosissima strada

Abbiamo proseguito per respirare l’aria frizzantina delle Gole di Todra

Direzione deserto del Sahara, per vivere una esperienza indimenticabile

e infine abbiamo raggiunto l’oceano atlantico per passare gli ultimi giorni in relax sulla spiaggia di Mirleft.

Marocco - Viaggio on the road - Itinerario

Questo il nostro itinerario disegnato sulla mappa:

Seguici anche sui social

Lascia un commento

Chiudi il menu