OUARZAZATE – LA HOLLYWOOD DEL MAROCCO

OUARZAZATE – LA HOLLYWOOD DEL MAROCCO

Ouarzazate

Ouarzazate, situata nella parte meridionale del Marocco e conosciuta anche come la Porta del Deserto, è una fermata obbligatoria per chi si reca nel deserto del Sahara.

E’ una città di medie dimensioni situata ai piedi dell’Alto Atlante. Fino agli anni ’20 era una guarnigione e un centro amministrativo francese.

Diventata famosa grazie agli Atlas Corporation Studios, ha conquistato la fama di Hollywood del deserto. Con i grandiosi set immersi nel deserto e nella natura selvaggia, questi studi cinematografici sono stati scelti per film di fama internazionale (il gladiatore è uno di questi) e serie televisive tra cui il trono di spade.

Ouarzazate - La Hollywood del Marocco

Come per tutte le città del Marocco c’è una forte differenza tra il centro e la periferia. Il centro è molto ben tenuto, ordinato, pulito con strade, marciapiedi, banche e locali. La periferia invece è esattamente il contrario: case diroccate e polvere ovunque. 

Parlando con i proprietari dei negozi di souvenir ci hanno raccontato che a causa della pandemia e della crisi del cinema non ci sono piu’ turisti. Anni fa era una città molto “viva” con superstar che riempivano hotel e ristoranti.

Ouarzazate - kasbah di Taourit

Ouarzazate – Cosa Vedere

Ouarzazate non offre particolari attrazioni eccetto per la kasbah di Taourirt che è una delle piu’ belle del Marocco. 

A causa del poco tempo a disposizione abbiamo solo guardato la kasbah dall’esterno, sicuramente meriterebbe una visita anche all’interno.

Kasbah Taourirt
Kasbah Taourirt

Dovete assolutamente dedicare un po’ di tempo a Ait Ben Haddou, un gioiellino. E’ una città fortificata, chiamata Ksar, che si sviluppa in altezza sulle rive del fiume (secco) Oued Ounilla. E’ talmente particolare che è stata dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. 

Ait Ben Haddou
Ait Ben Haddou

Questa magnifica kasbah situata a una trentina di chilometri da Ouarzazate, nel villaggio di Skoura, è forse la piu’ famosa del Marocco in quanto era raffigurata sulla vecchia banconota da 50 Dirhams ed inoltre è stata scelta come ambientazione del file Lawrence d’Arabia.

La Kasbah di Amridil è una delle più famose della provincia. Si trova nella località di Skoura, famosa per il palmeto, in un paesaggio desertico.

Mohammed Nassiri Skouri costruì Amridil Kasbah alla fine del XVII secolo. Da allora è rimasta sempre di proprietà della famiglia. Ben conservata, se siete amanti della fotografia qui potrete scattare bellissime foto.

Non è molto frequentata dal turismo di massa, probabilmente sarete gli unici visitatori.

Kasbah Amridil
Kasbah Amridil

Dove Alloggiare

Noi abbiamo alloggiato in una bellissima struttura: Ecolodge l’ile de Ouarzazate. Si trova un po’ fuori dal centro abitato, è immerso nel nulla. Le camere sono tutte in stile marocchino e si affacciano su un giardino curatissimo. Nel giardino è presente una piscina, ottima per i giorni piu’ caldi.

E’ possibile cenare nel lodge, noi abbiamo speso 13 euro a testa. La cena prevede piatti tipici marocchini: tartine, zuppa, tajina e dolce.

Ottima e abbondante anche la colazione servita nel giardino.

Ecolodge l'ile de Ouarzazate
Ecolodge l'ile de Ouarzazate

Se stai cercando un alloggio puoi utilizzare la mappa sotto allegata, ci sono alloggi per tutte le tasche, io ti consiglio di alloggiare in un riad.

Booking.com

Seguici anche sui social

Lascia un commento

Chiudi il menu