Sharm el Sheikh – Cosa Fare

Ci sono moltissime cose che si possono fare a Sharm: partecipare a escursioni sia via terra che via mare, visitare altre spiagge, fare shopping,….

Ras Mohammad: si tratta di una riserva naturale istituita nel 1989 per tenere sotto protezione le specie animali e vegetali rarissime, il luogo è anche conosciuto come “Acquario di Allah” e si estende per 480 km quadrati, costituiti da mare e deserto, che unendosi danno vita ad un grandissimo spettacolo naturale e costituiscono un ecosistema unico in tutto il mondo. All’interno del parco è possibile fare snorkeling su una barriera fantastica e ammirare tantissimi pesci di varie specie.

El Fanar: una delle piu’ belle spiagge dove il mare è sempre calmo e lo snorkelling uno dei migliori.

 

Naama Bay: se siete amanti dello shopping questo è il vostro posto. Si tratta di una via piena di negozietti che vendono di tutto, borse, scarpe, abbigliamento, orologi, gioielli, … Tutto rigorosamente falso. Qui dovete mettere in pratica l’arte della contrattazione, ricordatevi che il prezzo che vi chiedono generalmente è il doppio. I venditori a volte possono essere troppo insistenti, vi consiglio di dire “No, grazie” e tirare avanti. Oltre ai negozietti ci sono tantissimi locali dove è possibile mangiare, ascoltare musica.

Old Market: è la città vecchia, qui è presente una moschea bellissima. Per il resto ci sono negozietti che vendono souvenir.

Soho Square: è un viale pieno di locali e negozi, piu’ raffinato rispetto a Naama Bay. E’ un posto finto costruito appositamente per i turisti.

Lascia un commento

Chiudi il menu